Reportage da un’Europa che non c’è (stata)

Past-Euphoria. Post-Europa di Fabio Sgroi

di Giusi Affronti

foto copertina: Past Euphoria Post Europa – Ungheria 2013 @ Fabio Sgroi

È la narrazione per immagini in bianco e nero di una contraddizione storica Past–Euphoria. Post–Europa, il primo libro del fotografo palermitano Fabio Sgroi, pubblicato (con una prefazione di Giovanna Calvenzi) attraverso una campagna di crowdfunding della piattaforma Crowdbooks.

Il progetto nasce negli anni Novanta a Berlino e si sviluppa fino ai giorni nostri percorrendo Albania, Bulgaria, Macedonia, Polonia, Repubblica Ceca, Romania, Slovacchia, Ungheria e Germania.

Fabio Sgroi racconta la memoria e la quotidianità di una società precipitata nel post: post-moderno, post-identità, post-Europa, oggi che, parafrasando Hannah Arendt, l’euforia è alle spalle e nella coscienza collettiva alberga l’amarezza.

Oltre un ventennio per “redigere” un taccuino di 74 scatti che non denuncia ma registra gli scorci di una società spesso nel passaggio da regime a democrazia. E lo fa in maniera schietta, malinconica e disillusa, sebbene il frusciare delle pagine del libro risuona come la musica di Scorpions, Sex Pistols e Ramones.

L’obiettivo del Fotografo rintraccia nell’Europa Centro-Orientale il cortocircuito silenzioso e irrisolto di una tensione identitaria che si ripiega, in loop, su sé stessa.

Emerge l’incertezza di una “democrazia” promessa e disattesa, dalla caduta del muro di Berlino fino alla costituzione della Comunità Europea.

In un’epoca storica in cui i media mainstream documentano le dinamiche geopolitiche di un’Europa minacciata dall’Altro, Fabio Sgroi indaga i territori di quella post-sovietica: ne deriva una mappatura di sogni falliti, di vuote tautologie e di brucianti domande ancora aperte.

Così, in una Serbia che ha un negoziato di adesione in atto dal 2014, la fotografia del centro pedonale di Belgrado, con l’Hotel Europa in fondo, assurge a cartolina di un presente che non impara dal passato e che sembra presagire un futuro di nuove frontiere.



Sosteneteci. Come? Cliccate qui!

associati 1

.