Sezione: MONDO

13775518_830322780402975_3311727156185157370_n

La società dei bambini

La società dei bambini vive dentro case piccole, con porte piccole altrettanto e poi ci sono i lettini, i piatti piccoli e le mani, piccole anche loro.

rinnovabili

Rinnovabili nei Balcani, un quadro desolante

Nonostante gli impegni previsti dall’Energy Community Treaty, nei Balcani occidentali gli investimenti sulle fonti di energia sono ancora indirizzati al carbone

13384328215_3ee6748cd4_o

Golpe in Turchia: i media sotto attacco

Il tentato colpo di stato e la reazione del governo mettono sotto fortissima pressione la stampa. A rischio la libertà di espressione in un contesto già estremamente fragile

13697307_1208280219211542_4354975365703660908_n

La Tunisia contro la cancellazione dei crimini del passato

In attesa del nuovo governo di unità nazionale, la Tunisia scende in piazza per protestare contro una legge che permetterà il condonno dei capitali accumulati negli anni della corruzione e del regime di Ben Ali.

Armenia-crisi-degli-ostaggi

Armenia: crisi degli ostaggi

La capitale armena Yerevan vive ancora momenti di tensione dopo che ieri un gruppo di uomini armati ha fatto irruzione in una stazione di polizia prendendo in ostaggio alcune persone

2015-08-07T204945Z_1_LYNXNPEB760Z8_RTROPTP_4_MIDEAST-CRISIS-IRAQ-REFORM

Iraq: la linea sottile tra guerre e libertà

Baghdad, Sinjar, Mosul, Erbil, Falluja.Tra macerie, sete di potere e voglia di libertà, nelle più importanti città irachene si sta giocando tanto del futuro di uno Stato che mai dalla sua indipendenza é stato così fragile