Sezione: Interventi

Nemico pubblico, nemico privato. Il caso del riconoscimento fotografico

Dal nemico pubblico alla governamentalità di Giuseppe Cascione tratto da: Iconocrazia 8/2015 – “Ritorno al conflitto” (vol. 1), Saggi Per Carl Schmitt la contrapposizione tra Amico e nemico è il fondamento del concetto di politico. La politica, in altri termini,…

La jihad e noi

Osservare da vicino e senza pregiudizi il fenomeno della jihad evitando di spargere sciocchezze ai quattro venti, con un chiaro obiettivo politico. Anzi due. Preservare nella democrazia la convivenza civile tra cittadini/e, nonchè la libertà nelle nostre città, e accogliere…

La Brexit delle fratture

Una riflessione sul voto britannico e sul futuro dell’Unione Europea

Amiamo l’Europa perché detestiamo la guerra

Nei discorsi sull’Ue che circolano in questi giorni, freschi di Brexit e di navigazione a vista, c’è una protagonista che non viene presa in considerazione: la guerra

FMI: i tempi stanno cambiando?

Abbiamo incensato in modo esagerato il neoliberalismo? Se lo chiede il Fondo Monetario Internazionale. Un’autocritica positiva, sicuramente. Ma è ancora presto per pensare a drastici cambi di rotta