Tutti gli articoli di Elisa Gullì


Elisa Gullì
Nata nella Città dei Fiori, si trasferisce presto in un paesino con un castello, e da lì parte spesso, ma torna sempre. Dopo alcune esperienze nei Balcani, va in Spagna per studiare i nazionalismi; si laurea in legge con l'intento di fare l'avvocata dei migranti, anche se poi finisce per fare la Festa dei Popoli. Ha di recente ritrovato una penna sotto il materasso e molte parole lasciate indietro per strada

Ventimiglia, tra coloro che non sono indifferenti

Dopo che le autorità francesi hanno bloccato il confine e quelle italiane hanno chiuso il campo della Croce Rossa, che forniva assistenza ai migranti respinti, il supporto è fornito solamente dalle associazioni di privati cittadini