Sentiti Libera: strage di Pizzolungo, capitolo tre

di

4 Giugno 2020

Il terzo podcast del programma di Q Code Mag e Libera Bologna sull’attentato del 2 aprile 1985

Trentacinque anni dopo la strage di Pizzolungo del 2 aprile 1985 non c’è ancora una verità completa sull’attentato destinato al giudice Carlo Palermo e in cui persero la vita Barbara Rizzo e i due figli Giuseppe e Salvatore Asta. Dopo tre processi, di cui uno si è concluso con tre assoluzioni dopo una prima condanna all’ergastolo, è in corso il quarto processo per fare luce sulla strage.

Continua la narrazione di Q Code e Libera Bologna sulla Strage di Pizzolungo: quattro podcast che raccontano la mafia nella Sicilia degli anni Ottanta, mafiosi che non si fanno scrupoli nel far saltare un’autobomba nonostante sappiano che colpirà delle persone innocenti, un dolore che si trasforma in impegno, una lunghissima ricerca di verità e giustizia e, infine, la ribellione interna alle famiglie mafiose.

La terza puntata, con le voci di Margherita Asta e Enza Rando:

 

Le precedenti puntate:
Strage di Pizzolungo, capitolo uno
Strage di Pizzolungo, capitolo due