Sentiti Libera. Proiezioni mafiose

di

28 Febbraio 2021

L’episodio del podcast di Q Code Mag e Libera Bologna sulle mafie nel Nord Italia, a partire dalla relazione semestrale della DIA

Le mafie si espandono, si proiettano in territori che non sono quelli tradizionali, quelli dove sono nate. Le organizzazioni mafiose non operano e si radicano solo nelle regioni di origine – Sicilia, Calabria, Campania e Puglia – ma in tutte le regioni d’Italia, anche al Nord.

Il podcast di Sentiti Libera, che approfondisce le proiezioni mafiose nelle regioni del Nord Italia, a partire dall’ultima relazione della Direzione Investigativa Antimafia, relativa al primo semestre del 2020, nei mesi di passaggio tra una situazione normale e una emergenziale, causata dalla pandemia di Covid-19. L’episodio, con un focus su Emilia-Romagna, Veneto e Lombardia, a cura di Sofia Nardacchione, Marina Mazzilli e Silva Almacolle: