Sentiti Libera. Se vince la mafia

di and

12 Settembre 2020

Il nuovo podcast a cura di Libera Bologna e Q Code Mag con l’intervista a Davide Mattiello, autore del libro ambientato in un futuro distopico

Cosa succederebbe se vincesse la mafia? Cosa succederebbe se le mafie vincessero la battaglia culturale e diventassero non più un’eccezione criminale da combattere, ma la normalità legalizzata? Prova a immaginarlo e a raccontarlo Davide Mattiello nel suo ultimo libro “Se vince la mafia”, edito da Einaudi Ragazzi. Un libro ambientato in un futuro distopico non troppo lontano: nel 2112, in Italia.

È un futuro in cui c’è un sistema mafioso che vince sulla democrazia, un codice d’onore che vince sulla Costituzione e un sistema basato sulle raccomandazioni e sulla capacità di ricatto. Riferimenti anche alla nostra storia: dalle denunce all’omertà, dal silenzio al coraggio di lottare contro le mafie per un sistema più giusto.

Il nuovo podcast di Sentiti Libera con l’intervista all’autore, Davide Mattiello, ex parlamentare e membro della Commissione antimafia, di cui ora è consulente, Presidente della fondazione Benvenuti in Italia e lavoratore della Cooperativa sociale Arcobaleno: