Tutti gli articoli di Andrea Cegna


Avatar

Obrador, un anno dopo

Messico: un bilancio del governo che ha vinto con l’idea di cambiare tutto

La via argentina al populismo

Il voto del prossimo 27 ottobre e la fascinazione per visioni vincenti in Europa e in America

Ni una menos

Cronaca dalla piazza di Buenos Aires, un movimento politico di lotta e di emancipazione

Chiapas, venticinque anni dopo

25 anni fa, il 1 gennaio del 1994, il mondo scopriva l’EZLN e il Messico
trovava nuovi rivoluzionari sul suo territorio.

AMLO, ultima speranza

Obrador potrebbe essere l’inaspettato, per movimenti sociali radicali, volto del cambiamento oppure sarà l’altro volto dello stato al servizio della speculazione, degli equilibri secondo cui il capitale domina sull’umanità.

Messico: la volta buona per AMLO?

E’ il favorito nella campagna elettorale più violenta della storia, con oltre 100 tra candidati e canditate ammazzati, gli ultimi sondaggi lo danno al 51%