Tutti gli articoli di Qcode


Desperate Journeys

Un multimedia realizzato dall’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati riporta i viaggi della speranza intrapresi attraverso le rotte informali del Mediterraneo nei primi sette mesi del 2018.

Conférence de Palerme pour la Libye

L’Italie espère aboutir à un accord entre al-Sarraj et Haftar

The tragedy of Saudi Arabia’s war

Tra gli aspetti devastanti del conflitto in Yemen c’è quello della fame che sta massacrando la popolazione civile

Al-Sissi, bons baisers du Caire

In Egitto, circa 60.000 prigionieri politici sono in prigione. Il Paese un tempo considerato come la speranza della Primavera Araba ha da tempo voltato le spalle alla democrazia

Romania, non c’è quorum

Non passa la modifica costituzionale per impedire i matrimoni gay

Brasile al voto

Si eleggono Presidente, governatori e le due camere del Parlamento

Bosnia – Erzegovina al voto

Si tengono oggi le elezioni più complicate del dopoguerra nella ex repubblica della Jugoslavia

Macedonia, non passa il referendum sul nuovo nome

Dopo un estenuante negoziato, i cittadini erano chiamati a ratificare il nuovo nome, ma non è stato raggiunto il quorum

Why Palestinians Like Me See Little Hope 25 Years After the Oslo Accords Opened the Door to Peace

Twenty-five years after the Oslo Agreements between Israel and the Organization for the Liberation of Palestine, a Palestinian youth born during what was supposed to be the “era of peace” tells how life has dramatically deteriorated and how the “Oslo generation”, elsewhere called “Millennials”, has been raised knowing only despair, occupation, conflict and disillusionment.