Fresche di stampa #63, le notizie su mafie e criminalità

/
Lettura da 1 minuto

Marcella Di Levrano riconosciuta vittima innocente di mafia a 32 anni dal suo omicidio. Il cardinale indagato per associazione a delinquere. Il rapporto su agromafie e caporalato. La ‘ndrangheta tra Emilia-Romagna, Milano, Roma e Argentina. I comuni laziali sciolti per mafia. E ancora, l’operazione Hesperia e Matteo Messina Denaro, l’ex collaboratore di giustizia e le minacce a un avvocato, l’avvocato del boss che collabora con i pubblici ministeri.

Sono le notizie del 63° episodio di Fresche di Stampa, il format del podcast di Libera Bologna e Q Code Mag che racconta le notizie su mafie e criminalità. L’episodio con le notizie principali tra novembre e dicembre, a cura di Sofia Nardacchione, Francesca Palumbo, Viviana Regine, Giovanni Soini, Giulia Facheris, Marta Mezzadri, Anna Venchiarutti, Chiara Francavilla e Lea Gropper:

Ascolta “Fresche di stampa 63 – Le notizie su mafie e criminalità” su Spreaker.

Sentiti Libera

Racconti di mafie liquide, violente, nascoste: il podcast di Libera Bologna e Q Code Mag. Un progetto, pensato da Angelo Miotto e coordinato da Sofia Nardacchione, in cui il podcast è elemento di trasmissione delle informazioni, raccontate a un pubblico giovane su un tema poco frequentato come quello delle mafie.

Due i format: Fresche di Stampa, le notizie delle ultime due settimane su mafie e criminalità, e gli approfondimenti, che si alternano ogni domenica.

Fanno o hanno fatto parte di Sentiti Libera: Silva Almacolle, Sara Barattini, Federica Chirico, Bianca Franco, Camilla Furci, Marta Maistrello, Marina Mazzilli, Marta Mezzadri, Sofia Nardacchione, Francesca Palumbo, Lorenzo Pirozzi, Viviana Regine, Pietro Scagliotti, Matilde Vannella, Anna Venchiarutti.

Ultimi articoli