Meglio di un romanzo 2022: i progetti selezionati

Lettura da 1 minuto

Sono terminate anche quest’anno le procedure di selezione dei progetti candidati a Meglio di un romanzo, lo spazio di confronto che Festivaletteratura dedica dal 2014 ai giovani talenti del giornalismo narrativo e del reportage.

Per l’edizione 2022 sono stati scelti:


  • – NetsWork: Senegal’s fight against Malaria
  • di Leonardo Bartoli, Samuele Minelli e Riccardo Castaldo
  • – IL GRANDE RE. Storie Lungo gli Argini del Cambiamento Climatico
  • di Cecilia Fasciani
  • – Tra acqua e speleologia: l’Urbex all’Acquedotto Teresiano di Trieste
  • di Novella Gianfranceschi
  • – Le vite accanto a sé
  • di Matilde Vitrani

Le autrici e gli autori dei progetti selezionati parteciperanno al prossimo Festival alle pitching session in Piazza Leon Battista Alberti, in cui discuteranno le idee guida dei propri lavori e le modalità in cui intendono svilupparli insieme a giornalisti e professionisti del settore. Gli appuntamenti, a ingresso libero, si svolgeranno giovedì 8 e venerdì 9 settembre alle 10:00. Insieme al coordinatore del progetto Christian Elia interverranno Chiara D’Ambros e Sarah Gainsforth (puntata 1); Francesco Costa e Stefano Liberti (puntata 2).
Al termine dell’incontro finale di Meglio di un romanzo 2022, che avrà luogo in Piazza Alberti sabato 10 settembre alle 11:30 e avrà come protagoniste le autrici del reportage Il sale di Penelope, verrà annunciato il progetto selezionato dalle giurie dei pitching per essere sviluppato a puntate sul sito del Festival e su Q Code Magazine nell’arco del 2023.

Ultimi articoli

Fine pena mai?

“Nella nostra civilissima società la gravità di un male è rivelata dalla reticenza con cui se