Gaza, oltre quota 18.700. Netanyahu agli Usa: ‘ancora vari mesi’

Lettura da 1 minuto

Ci vorranno ancora vari mesi. Ha risposto così il premier israeliano Benjamin Netanyahu al Cosigliere per la Sicurezza nazionale Usa Jack Sullivan, che chiedeva la fine delle operazioni militari in settimane. 

Christian Elia, tornato da poco da una missione in Cisgiordania, fa il punto a oltre due mesi dal 7 ottobre, mentre l’opinione pubblica mondiale chiede un cessate il fuoco e l’alto commissario dell’agenzia delle Nazioni Unite per i rifugiati palestinesi (UNRWA), Philippe Lazzarini, avverte che la popolazione della Striscia, fino a 2,3 milioni di abitanti in totale, è ormai sovraffollata in meno di un terzo del territorio originario, quasi tutta verso il sud, vicino al confine con l’Egitto. 
“Non c’è posto dove sentirsi sicuri a Gaza”, ha deplorato Lazzarini chiedendo, ancora una volta, un cessate il fuoco umanitario.

Questo Qontesto è stato registrato meno di 36 ore fa. Christian Elia inizia con un numero: 18.200.
IN 36 ore è salito a 18.700 persone uccise dall’esercito israeliano. E questo dà la misura di cosa voglia dire l’espressione del premier israeliano ‘ancora vari mesi’ se dovesse risultare veritiera.

Angelo Miotto

Giornalista dal 1992, documentarista radiofonico, autore di saggi, testi teatrali e per l'opera. Ha vinto i premi Baldoni, Bizzarri, Anello Debole. Fra i pionieri del webdocumentario con produzioni riconosciute a livello internazionale. Ha lavorato a Radio popolare, PeaceReporter, E il Mensile e nel Digital Brand. Collabora fin dal suo inizio con il Festival dei Diritti Umani, autore di saggi e testi per libri fotografici. Ha collaborato con diverse emittenti radiofoniche. Nel 2013 ha fondato Q Code Mag, di cui è direttore insieme a Christian Elia

Christian Elia

Condirettore di Q Code. Ha raccontato più di 40 paesi per più di 20 testate, per anni con PeaceReporter ed E il mensile. Si occupa di Mediterraneo, Medio Oriente e Balcani. E' autore di libri, teatro, documentari e radio. Con i suoi lavori ha vinto il premio Baldoni, il premio Giornalisti del Mediterraneo, l'IMMaginario DOC Festival, menzione speciale giuria Siani Reportage Prize, il premio il Reportage.

Ultimi articoli